RaiUno_logo

I Telefilm di Rai 1

Il commissario Rex

In onda dal lunedì alla domenica alle 18.00

Così nacque la leggenda...
LE PRIME STAGIONI DI REX!



Vienna. Le strade della capitale austriaca non sono state mai così ben vigilate. L'idea de Il commissario Rex viene agli autori Peter Hajek e Peter Moser. La violenza dilagante nella città, i furti e gli scippi sono ciò che spinge i due autori a scrivere questa serie di telefilm che ha alle spalle la lunga tradizione dei polizieschi prodotti in Germania, dove gli attori, in verità, sono piuttosto in là con l'età.

Così decidono di puntare su un protagonista giovane e dinamico, magari dotato anche di un certo fascino. Incontrano qualche difficoltà in più nel definire il ruolo dell'assistente. Ne seguono lunghe discussioni che non portano a nulla. Finché, una trovata: il personaggio sarebbe stato modellato sulla prima persona che avesse varcato la porta di casa. Il caso vuole che fosse il pastore tedesco dei vicini... Rex, appunto!

La serie, quindi, si focalizza sulle vicende di tre poliziotti di un ufficio della Kriminalpoliziei - la Squadra criminale austriaca - in particolare una Mordkommission, una Squadra omicidi. I tre poliziotti protagonisti vengono affiancati da un pastore tedesco, chiamato Rex, la cui funzione è varia e molteplice: ricerca di cadaveri, di narcotici, di oggetti di contrabbando.

CAST

La squadra originale era composta da Richard Moser (Tobias Moretti), Ernst Stockinger (Karl Markovics) e Peter Höllerer (Wolf Bachofner). Questa squadra è assistita dal patologo, Dr. Leo Graf (Gerhart Zeeman) e dal polizotto in pensione Max Koch (Fritz Muliar).

Dopo Tobias Moretti sono arrivati altri ispettori: Alexander Brandtner (Gedeon Burkhard) e Marc Hoffmann (Alexander Pschill). Infine, dopo una pausa di tre anni, Rex si è trasferito a Roma dove sono state girate otto puntate (per RAI 1) con il commissario Lorenzo Fabbri (rappresentato dall'attore altoatesino Kaspar Capparoni).

E Rex, è stato sempre lo stesso? No! Pochi si sono accorti, ma anche lui è cambiato due volte: il primo "commissario Rex", il pastore tedesco di nome Reginald von Ravenhorst è stato sostituito prima dal suo collega Rhett Butler e poi, durante la trasferta a Roma, da Henry, un pastore tedesco di origine americana.

Rai.it

Siti Rai online: 847